Archivio tag | patate

Hamburger di lenticchie e patate

Che ne dite di gustare un buonissimo hamburger 100% vegetariano?

Io spesso li compro giá fatti al supermercato, ma quando ho un attimo di tempo preferisco prepararli in casa con le mie mani.

Anzi, fatevi aiutare dai vostri bambini, si divertiranno molto e mangeranno ancora con più gusto quello che loro stessi hanno preparato.

INGREDIENTI per 6 hamburger circa

3 grosse patate giá lessate

1 uovo intero

250 gr di lenticchie giá lessate (vanno benissimo anche quelle in scatola)

una manciata abbondante di parmigiano grattugiato

sale qb

pepe qb

pane grattugiato qb

olio evo qb

PREPARAZIONE

Schiacciate le patate con lo schiacciapatate e mettetele in una terrina molto capiente.

Aggiungete l’uovo intero , il formaggio e le lenticchie.

Salate, pepate e, usando le mani, amalgamate per bene gli ingredienti.

Formate degli hamburger e passateli nel pane grattugiato.

Prendete una teglia, ricopritela con carta da forno e adagiatevi gli hamburger.

Passate un filo di olio evo sulla superficie.

Infornate a 220 gradi fino a quando la superficie degli hamburger risulterá croccante e dorata (circa 25 minuti).

Serviteli caldi accompagnati da una bella insalata di stagione!

Buon appetito!

Stefania💗

Vellutata di carote e patate

Processed with MOLDIV

Care Amichesciroppate,

la vellutata di carote é un primo piatto dal sapore dolce e delicato, adatto a tutti grandi e piccini e ideale in queste giornate fredde.

Io la preparo spesso per cena, é come una coccola che scalda il cuore e il pancino dopo una lunga giornata di lavoro.

INGREDIENTI per 4 persone

500 gr di carote

250 gr di patate

1 scalogno

olio qb

prezzemolo qb

brodo vegetale 1 litro

sale qb

pepe qb

Procedimento:

Tritate finemente lo scalogno e fatelo soffriggere con un filo di olio evo.

Ora aggiungete le carote e le patate tagliate a cubetti molto piccoli e fate insaporire.

Coprite poi con il brodo vegetale bollente e fate cuocere il tutto per circa 45 minuti.

Quando la verdura sarà cotta passatela al minipimer o frullatore fino a quando avrà raggiunto una consistenza cremosa.

Aggiustate di sale e pepe ed infine aggiungete il prezzemolo tritato.

Processed with MOLDIV

La vellutata alla carote è pronta!

Servitela e gustatela ancora calda.

Stefania💓

Zuppa con puntarelle, porri e patate

Processed with MOLDIV

Care Amichesciroppate,

in casa nostra la domenica sera è Zuppa!

Sará che a pranzo, andando spesso a mangiare dai nonni, si esagera sempre un po’ con il cibo…per cena preferiamo mangiare qualcosa di leggero, sano e visto il periodo anche ben caldo!

La zuppa di puntarelle vi piacerá sicuramente!

Se devo essere sincera non le avevo mai cucinate, le ho viste dal fruttivendolo e le ho comprate dicendomi :”qualcosa inventerò…magari una zuppa !”

Ed eccola qui…

INGREDIENTI per 4 persone

1 cespo di puntarelle

2 patate grosse

1 porro

olio evo qb

brodo vegetale qb

rosmarino

crostini

sale e pepe

Processed with MOLDIV

PROCEDIMENTO

Pulite il porro, tagliatelo a rondelle sottili e fatelo soffriggere in una pentola capiente con dell’olio extravergine di oliva.

Processed with MOLDIV

Unite poi due patate tagliate a cubetti molto piccoli e fate insaporire con il porro per qualche minuto.

Processed with MOLDIV

Ora pulite le puntarelle e tagliatele a tocchetti.

Processed with MOLDIV

Utilizzate anche le foglie, quelle più tenere e tagliatele a listarelle.

Processed with MOLDIV

Aggiungetele alle patate e ai porri e dopo qualche minuto coprite il tutto con del brodo vegetale bollente.

Processed with MOLDIV

Cucinate la zuppa per circa un’ora, aggiustate di sale e pepe e spegnete i fornelli.

Lasciatela riposare qualche minuto, servitela calda con qualche ago di rosmarino e accompagnata da dei crostini croccanti!

Processed with MOLDIV

Buona zuppa a tutti!

Stefania💕

 

 

Minestra con erbette, patate e fagioli rossi

Processed with MOLDIV

Care Amichesciroppate,

ecco un’altra ricettina di quelle che sanno proprio di “casa”!

Una semplice minestra, sana e saporita, ideale in questi giorni freddi invernali.

INGREDIENTI per 4 persone

1 porro

2 patate grosse

un mazzetto di erbette

400 gr di fagioli rossi giá lessati

brodo vegetale qb

olio evo

sale

pepe

Procedimento:

Fate soffriggere il porro tagliato finemente con un filo di olio evo.

Aggiungete ora le patate tagliate a cubetti molto piccoli e le erbette tagliate finemente.

Fate insaporire, e dopo qualche minuto aggiungete i fagioli rossi.

Coprite ora le verdure e i fagioli con del brodo vegetale bollente.

Processed with MOLDIV

Cuocete fino a quando le verdure saranno ben cotte.

Aggiustate di sale e pepe e servite la minestra ben calda accompagnata da crostini.

Buon Appetito!

Stefania💗

 

Sfoglia golosa ai fiori di zucca

Care amichesciroppate,

se ci seguite sapete che abbiamo una passione per i fiori di zucchina.

Che si tratti di un risotto o di fiori fritti noi ci siamo!!!!

Oggi vogliamo condividere con voi questa torta salata, decisamente gustosa. Non fatevi spaventare dalla quantità di ingredienti, ne varrà sicuramente la pena.


Ingredienti

1 sfoglia rotonda

4 patate medie lesse

4 zucchine medie

Fiori di zucca

2 uova intere

100ml di panna liquida

70 g. di provola

Sale q.b.

Pepe q.b.

Parmigiano grattugiato 1cucchiaio

Acciughe sott’olio q.b.

Procedimento

Accendete il forno a 200°.

Schiacciate con una forchetta la patate lesse, grattugiate le zucchine e tagliate a dadini la provola, amalgamate tutti gli ingredienti e se volete rendere la torna ancora più saporita aggiungete qualche filetto di acciuga spezzettato.

Eliminate da ogni fiore il pistillo facendo attenzione a non romperlo, farcitelo con il composto preparato in precedenza (considerate che ve ne avanzerà la gran parte).

Sbattete le uova con sale, pepe, parmigiano e la panna. Unite il liquido alla parte solida che vi è avanzata.

E’ arrivato il momento di farcire la sfoglia, messa in una tortiera.

Trasferite il composto nella sfoglia, con delicatezza posizionate i fiori ripieni a raggera, facendo in modo che ogni fetta abbia il proprio fiore di zucchina.


Che ve ne pare? Noi siamo letteralmente impazzite per questa ricetta, che potrete utilizzare come piatto unico accompagnata da un’insalatina o come piace a noi sarà perfetta per una cena di inizio estate…..