Archivio tag | noci

Torta soffice con zucca e noci

Processed with MOLDIV

Care Amichesciroppate,

fate fatica a far mangiare la verdura ai vostri bambini?

Vi svelerò un segreto…provate a nasconderla in una fetta di torta soffice soffice e nessuno se ne accorgerà!

Per preparare questa golosissima torta avrete bisogno di un bel pezzo di zucca ben matura e di un po’ di noci…sì, perché il sapore dolce della zucca si sposa benissimo con il gusto un po’ amarognolo delle noci!

Procuratevi questi ingredienti e iniziate a cucinare!!

INGREDIENTI

250 gr di zucca matura già pulita

100 gr di noci tritate

3 uova intere

1 vasetto di yogurt bianco (io uso sempre quello di soia per problemi di intolleranze)

1 vasetto scarso di olio di semi

1 vasetto e 1/2 di zucchero di canna

1 bustina di lievito

5 vasetti di farina

PROCEDIMENTO

In una ciotola capiente sbattete le 3 uova con lo zucchero.

Tritate la zucca in un frullatore fino a farla diventare purea.

Processed with MOLDIV

Unite la zucca alle uova, aggiungete lo yogurt e l’olio.

Processed with MOLDIV

Amalgamate per bene questi ingredienti “liquidi”…successivamente iniziate ad aggiungere gli ingredienti secchi, ossia le noci tritate, la farina e il lievito.

Continuate a mescolare fino ad ottenere un impasto morbido e senza grumi.

Ora versate il composto in uno stampo per torte precedentemente imburrato o rivestito con carta forno.

Cuocete in forno già caldo statico a 180 gradi per circa 40 minuti.

Controllate la cottura con uno stecchino.

Solo quando uscirà asciutto,  la vostra torta sarà pronta.

Processed with MOLDIV

Sfornate, fate raffreddare e nel frattempo preparatevi una tazza di tè fumante….mmmm la merenda è servita!

Processed with MOLDIV

Stefania💓

 

Strudel d’autunno

Care amichesciroppate,

manca poco, pochissimo…… l’autunno è alle porte!!! Cosa c’è di meglio che un buono strudel, magari servito tiepido in quelle domeniche dal cielo grigio.

Oggi lo strudel lo rivisiatiamo, lo facciamo d’uva…. Super veloce, si mette tutto a crudo e poi in forno per 30 minuti.


Ottimo per merenda, per una colazione sostanziosa o per un dopocena goloso, ma sano.

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

1 grappolo d’uva

3 cucchiai di zucchero di canna

2 cucchiai di pan grattato

20 gherigli di noci

2 cucchiai di gocce di cioccolato

1 uovo

Procedimento

Tagliate in due gli acini e eliminate i semi, trasferite l’uva in una ciotola e unite 2 cucchiai di zucchero di canna.


Stendete la sfoglia e mettete al centro il pan grattato, qualche noce spezzettata, l’uva zuccherata, altre noci e le gocce di cioccolato.


Chiudete la sfoglia, spennellate con l’uovo sbattuto, incidere la pasta e spolverare con lo zucchero di canna.


In forno per 30 minuti a 180°.

E’ già pronto, più veloci che mai…… della serie #sesonofacilicipiaccionodipiù

Carola ❤️

 

 

Bocconcini di tacchino alle noci

Care amichesciroppate,

smetterà mai di piovere??

”Ma che colore ha una giornata uggiosa
ma che sapore ha una vita mal spesa
Ma che colore ha una giornata uggiosa
ma che sapore ha una vita mal spesa ” L. battisti

Noi possiamo dirvi che sapore ha a casa nostra una giornata uggiosa….

Il sapore di quelle sere che non avresti voglia di fare nulla, quelle sere dove hai già guardato almeno 10 volte il volantino del giapponese take away e poi pensi a cosa potresti preparare di sfizioso, ma in poco tempo, di goloso, ma con tutti gli ingredienti disponibili tra la dispensa e il frigorifero….. ed ecco l’illuminazione: bocconcini di tacchino in frigorifero, noci in dispensa ed il piatto è fatto.


Ingredienti per 4 persone

500 g. di bocconcini di tacchino / pollo

100 g. di noci sgusciate

100 g. di crema di latte (panna)

olio evo q.b.

sale q.b.

1 bicchiere di vino bianco

Procedimento

Scaldate in una casseruola un filo d’olio, rosolate i bocconcini e sfumateli con il vino.


Frullate le noci fino ad ottenerne una polvere grossolana, che aggiungerete alla carne.


E’ ora il momento di sua maestà la panna che rende ogni piatto più buono, fate rapprendere la salsa è servite.


Considerate di cuocere almeno 10/12 minuti i bocconcini.

Più veloce di un take away.

Buon appetito belle e mi raccomando stappate una buona bottiglia di vino.

Carola

 

 

 

Risotto noci, gorgonzola e miele

Care amichesciroppate,

è il miele l’ingrediente speciale di questa ricetta. 

Sicuramente il risotto lo avrete già cucinato qualche volta, soprattutto se vivete come me nel nord italia, probabilmente vi sarà anche capitato di mantecarlo con del gorgonzola o del castelmagno, forse qualcuna di voi ha anche già inserito una nota croccante come le noci, ma aggiungere del miele….

Alzi la mano chi lo avesse già fatto!!!

Ci invii una foto chi lo cucinerà !!!

Per i più pigri vi aspettiamo per cena!!!

Ingrediente per 4 persone

240 g. di riso arborio ( la qualità del riso è molto importante per la riuscita di un risotto)

3 cucchiai di olio di oliva evo (extra vergine di oliva)

1 scalogno

1 bicchiere di vino bianco

720 ml di brodo vegetale

200 g. di gorgonzola

15 gherigli di noci spezzettati

1 cucchiaino di miele

Burro q.b. per mantecare


Procedimento

Tagliate lo scalogno a pezzettini abbastanza piccoli e fatelo appassire in una casseruola insieme all’olio, aggiungete il riso e mescolate continuamente con un cucchiaio di legno (Per ottenere la tostatura potrebbero occorrere dai tre ai cinque minuti. E’ essenziale, in questo frangente, non smettere mai di mescolare e prestare molta attenzione a ché  non si attacchi o, peggio ancora, si bruci.)

Ora sfumate con il vino bianco, quando sarà completamente evaporato iniziate ad aggiungere il brodo, poco per volta fino a cottura ultimata.

Non
Quando mancheranno circa 3 minuti, mantecate con il gorgonzola, aggiungete le noci e un cucchiaino di miele.
Spegnete il fuoco e aggiungete circa 20 g. di burro, finite la mantecatura.

Impiattate, mettere ancora qualche pezzetto di noce  e qualche goccia di miele a  guarnire il piatto

Il risotto è pronto, godetevelo fino all’ultimo boccone, è squisito.


L’abbinamento noci, formaggio e miele è perfetto:

la croccantezza delle noci, la cremosità del gorgonzola e la dolcezza del miele…… non voglio nulla di più questa sera, con questa a cena ho tutto….. ah dimenticavo: concedetevi un  bicchiere di vino per rendere questa cena modestamente perfetta!!!