Tartare di salmone fusion style

Volevo salutarvi prima delle vacanze con la foto di un aereo in partenza e la frenesia da decollo..ma non resisto a dirvi cosa ho messo in tavola in pochissimi minuti, visto che la valigia mi chiama e il frigorifero è da svuotare!

Amo la cucina giapponese e anche quella fusion, e da buona curiosa di sperimentazione la provo quasi ovunque..avevo in freezer un filetto di salmone che ho scongelato e…perché non consumarlo a crudo ora che è abbattuto, provando a replicare un accostamento tanto indovinato e tipico di quei sapori?

Detto, fatto!ho tagliato a dadini il salmone e l’ho messo in una ciotolina, l’ho condito solo con un giro di salsa di soia (quella salata, con il tappo rosso) e spolverata di gomasio tostato per 3 minuti in una padellina e fatto raffreddare. Per chi non l’abbia ancora scoperto, il gomasio è una validissima alternativa al sale, con la croccantezza del sesamo (per questo è finito in padella, tostato ha una marcia in più😋).

Aggiunto a una misticanza con anelli di finocchio, conditi con solo olio e sale Maldon, il mio pranzo è tutto da copiare!

E con questo, passo e chiudo, domani sull’aereo ci salgo davvero, ma arrivederci a settembre!

Buon weekend e buone vacanze✈️🏖

Daniela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...