Fregola sarda

Amo l’ITALIA, e credo che ogni regione abbia ricette meravigliose, così nella mia cucina si spazia parecchio, sabato sera eravamo  in Campania con una pizza napoletana fatta in casa, ieri a pranzo in Sardegna con fregola sarda ai frutti di mare.

Non è sicuramente una ricetta last minute, ma vale la pena organizzarsi per assaporare un piatto regionale buonissimo.

 

Ingredienti per 4

500 g. di fregola sarda

800 g. tra cozze e vongole

400 g. di gamberi

½ cipolla

4/5 pomodori

1 l di brodo di pesce

Prezzemolo (abbondante)

Aglio 4/5 spicchi

Peperoncino di Cayenna

Pepe q.b.

Olio evo q.b.

Sale q.b.

 

Procedimento

Pulite i gamberi e mettete le teste nell’acqua per il brodo, aggiungete ¼ di cipolla e un po’ di prezzemolo, portate a bollore.

In un tegame fate un soffritto con aglio, olio, peperoncino e prezzemolo, aggiungete le conchiglie e i pomodori a pezzi, coprite e cuocetele a fuoco vivo fino a quando saranno aperte.

In una pentola per ricotti scaldate l’olio con la cipolla rimasta, fatela rosolare, aggiungete la fregola e portatela a cottura come fosse un risotto con il brodo di pesce.

Ci vorranno circa 20/25 minuti.

Quando mancheranno 10 minuti di cottura aggiungete (filtrandolo) il liquido di cottura delle conchiglie.

Ora spegnete il fuoco, aggiungete i gamberi, le cozze e le vongole.

Un spolverata di pepe, un filo d’olio e lasciate riposare 2/3 minuti con il coperchio, ora è arrivato il momenti di servire….. se chiudete gli occhi potreste sentire anche il mare.

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...