Ricette

Non farti ingannare dagli occhi

Care amichesciroppate,

la ricetta di oggi agli occhi parrebbe una carbonara con i gamberi, ma non sempre la prima impressione è quella giusta…… il piatto di oggi è giallo come il sole, in una giornata dove il cielo è bianco e la neve cade lenta e silenziosa.

Veloce e goloso come piace a me, profumatissimo e super godurioso…. Io ne avrei mangiato un altro piatto.

Vivo sola, ma non per questo mi risparmio in cucina. Trovo una deliziosa coccola cucinare qualcosa anche solo per me, sedermi al mio tavolo in marmo bianco e nel silenzio gustarmi una deliziosa cenetta.

Le mie serate? Uscita  dall’ufficio, qualche commissione, ma di quelle che portano via poco tempo, non mi piace per niente arrivare a casa troppo tardi e poi dritta in cucina…… cucinare mi rilassa sarà che per me è un po’ come fare un bagno caldo, mi lascio avvolgere dai profumi degli ingredienti e magicamente OMMM OMMM.

Apparecchio sempre, fosse anche solo con una tovaglietta all’americana, ma tutto deve essere perfetto, lì per me.

Poi vittima della tecnologia, che per fortuna esiste, via alla videochiamata…… per raccontarsi e sentirsi più vicini.

Ingredienti per 4 persone

 

1 porro

200 g. di ricotta vaccina

12 gamberi

1 bustina di zafferano

360 g. di spaghetti

Olio evo q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.

Procedimento

 

Tagliate la parte bianca del porro a rondelle e fatele stufare in una padella con un filo d’olio, un pizzico di sale e un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e nel frattempo con un tritatutto o con un minipimer create una crema con i porri stufati, la ricotta, lo zafferano, ½ mestolo d’acqua.

Nella stessa pentola dove sono stati cotti i porri, fate saltare i gamberi e poi aggiungete la pasta una volta cotta, amalgamatela bene.

In fine aggiungete la crema di porri e tutti i profumi si amalgheranno.

Ora nel piatto, una macinata di pepe nero e la danza dei sapori avrà inizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...