Gnocchi di carote gratinati

Care amichesciroppate,

ma chi lo dice che chi vive da solo non può prepararsi cenette deliziose, abbasso i piatti pronti e le confezioni di affettati consumate in fretta e furia, regalarsi un bel piattino è molto appagante, godurioso e un bell’allenamento per quando si avranno amici cena.

Questa ricetta svuota-frigo è veloce e la potete anche preparare in due tranche esattamente come ho fatto io ieri.

E questo è il risultato mangiato a pranzo oggi……. Da leccarsi i baffi!!

Esperimento riuscito e regalo soddisfacente.

Ingredienti x 1

5 carote

6 cucchiai di farina

Sale q.b.

Pepe q.b.

Ricotta salata

Parmigiano reggiano

Burro 15 g.

Procedimento

Cuocete a vapore le carote, frullatele con la farina, aggiustate di sale.

Questo manicaretto l’ho preparato in due step, quindi una volta creato l’impasto l’ho lasciato in frigorifero fino al giorno dopo.

Con l’aiuto di un cucchiaio ho creato degli gnocchetti tuffandoli direttamente in acqua salata, venuti a galla li ho trasferiti in una pirofila, ricotta salata, parmigiano, pepe e un pezzetto di burro.

Nel forno a 200° per 10 minuti, BUONISSIMI!!!!

Sono perfetti anche per un invito a cena, potete preparali prima e farli gratinare all’ultimo minuto.

One thought on “Gnocchi di carote gratinati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...