Patè di pomodori secchi

Care amichesciroppate,

ieri dal fruttivendolo ho trovato dei meravigliosi pomodori secchi, non ho resistito alla tentazione e li ho acquistati non sapendo esattamente l’utilizzo che ne avrei fatto, ma il colore e il profumo mi hanno conquistata.


Arrivata poi a casa ho pensato che alla ricetta perfetta per utilizzarli in modo versatile e veloce, ed ecco che mi è venuto in mente il patè di pomodori secchi.


Perfetto sul pane tostato, ma ottimo come condimento magari aggiunto a della ricotta fresca e così 15 minuti dopo avevo i miei vasetti belli pronti.

Se state pensando che questa prelibatezza potrebbe essere anche uno dei vostri golosi regali, avete proprio ragione!!!

Ingredienti

200 g. di pomodori secchi

150 g. di olio evo

1 cucchiaino di aceto di mele

1 cucchiaino di origano secco

1 cucchiaio di capperi

350 g. di acqua

Su il cappello

Portate a bollore l’acqua con l’aceto, spegnete il fuoco e immergete i pomodori secchi, mescolate di tanto in tanto e dopo 10 minuti, i pomodori saranno rinvenuti, scolateli e ascugateli sommariamente.

Metteteli nel mixer con origano e capperi dissalati, una bella frullata.

Aggiungete l’olio ancora una giro di mixer e il patè è pronto.

Trasferitelo in vasetti di vetro, aggiungete un filo d’olio prima di chiudere i vasetti.

Ah stavo per dimenticarmi di avvisarvi che crea dipendenza!!!

Carola

 

One thought on “Patè di pomodori secchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...