Crema di melanzane – mediorientale

Care amichesciroppate,

lo so lo so che le cene in terrazza sono finite, ma ciò non vuol assolutamente dire che bisogna smettere di invitare gli amici.

Sia che mi conosciate personalmente, che siate stati miei ospiti o mi seguiate tramite social credo che sappiate tutti quanto mi piaccia fare inviti, a volte anche all’ultimo minuto, come la settimana scorsa quando incontrando la mia amica Elisabetta dal fruttivendolo alle 19.00  sento uscire dalle mie bocca: ti aspetto alle 20.00, stasera pizzoccheri. La mia testa mi dice che sono matta, il mio cuore che sono felice ed questo è quello che conta per me.

Comunque torniamo a noi, la ricetta di oggi è una deliziosa crema di melanzane da spalmare su crostini di pane tostato -acquolina in bocca –

  
Perfetta per una cena tutta finger food, ma assolutamente fantastica per quella, che a casa mia mia si chiama cena pic-nic, ovvero sfiziosità davanti alla tv.

Ingredienti x 4 persone

2 melanzane viola

Foglie di menta q.b.

Sale q.b.

Olio q.b.

1 spicchio d’aglio (opzionale)

Procedimento

Tagliate le melanzane per lungo, incidete la polpa con un coltello per creare una sorta di reticolato.

Infilate qualche foglia di menta ora sale e olio.

  
In forno per circa 50 minuti a 180° e comunque fino a quando la polpa delle melanzane sarà stracotta.

  
Mixer mon amour in azione: con un cucchiaio togliete la polpa delle melanzane e frullatela con lo spicchio d’aglio e un filo d’olio.

  
Aggiustate di sale se fosse necessario.

Spalmatela su crostini di pane tostato, è la morte sua.

Carola

2 thoughts on “Crema di melanzane – mediorientale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...